AGGIORNAMENTO SITUAZIONE CANILE SANITARIO DI PARENZO (05/07/2010)

Quest’anno e` sempre piu` difficile, se non impossibile salvare i cani in attesa di soppressione nel canile sanitario di Parenzo.

All’inizio dell’anno, dopo varie minacce da parte dei gestori della struttura ci era stato vietato di entrare nel canile. Solo dopo una forte pressione e dimostrando che la legge obbliga queste strutture ad un’apertura al pubblico di almeno 4 ore giornaliere siamo riusciti ad entrare.

Ovviamente per far adottare i cani sono necessarie delle foto ma visto che non c’e` una legge che parli della possibilita` di fotografare i cani in attesa di soppressione, i veterinari gestori della struttura per ritorsione ci hanno impedito di fare le foto e di portare all’interno della struttura macchine fotografiche o telecamere.

La realta` dei canili sanitari deve essere celata in ogni modo con le minacce o nascondendosi dietro alla vaghezza delle leggi in materia.

A questo punto, visto che non saremmo mai andati via senza le foto dei cani abbiamo pattuito con i veterinari che loro ci avvrebbero mandato le foto (foto snaturate/decontestualizzate in cui non si dovevano vedere gabbie o cani apatici e terrorizzati).

Patto non rispettato visto che nel canile sanitario arrivano continuamente nuovi cani che vediamo quando ci rechiamo di persona ma dai veterinari non ci viene inviata nessuna foto.

In questo momento moltissimi cani stanno attendendo la morte nel silenzio, lontano dagli sguardi e dalla coscienza.

I gestori di queste cliniche veterinarie private convenzionate con diversi comuni per la cattura, la detenzione e la soppressione hanno tutto l’interesse a mantenere segreta la loro attivita` impedendo a chiunque di avvicinarsi alla loro fonte di profitti: i cani abbandonati.

Piu` cani abbandonati, reclusi e soppressi vi sono piu` salgono i loro profitti in un crudele circolo vizioso in cui non si fa niente per risovere il problema degli abbandoni e del randagismo alla radice, il tutto con il solito consenso/complicita` delle istituzioni politiche locali.

A tutto questo ci si puo` opporre mettendo sotto accusa i mandanti di questo massacro: i comuni locali che finanziano le cliniche veterinarie.

Invitiamo tutti ad iniziare una forte pressione sui comuni istriani perche´ cambino le loro politiche.


DATI DELL’AMBULATORIO VETERINARIO DI PARENZO:

Indirizzo: Mate Vlašića 45, Poreč, numero di telefono: 0038552432128 oppure 0038552453491, e-mail: info@veterina-porec.com, sito: www.veterina-porec.com. L’orario di visite per il pubblico: 9-13 dal lunedi al sabato. Potete contattare l’ambulatorio veterinario di Parenzo per chiedere informazioni, chiedere di adottare un cane ed esprimere gentilmente la vostra opinione e il vostro disgusto riguardo alla soppressione di cani e gatti.

FAI  SENTIRE LA TUA VOCE!

Alcuni  indirizzi e-mail e numeri di telefono dell’ambasciata e dei consolati croati in Italia a cui possiamo dimostrare cortesemente il nostro disgusto difronte alla politica delle sopressioni di cani e gatti in Croazia.

Ambasciata

Tel. 0039-06-363.076.50

0039-06-363.073.00

Ambasciata: 0039-06-363.046.30

e-mail: croatian.enbassy.roma@mvp.hr

ambasciata.croatia.roma@mvp.hr

Consolato

Tel. 0039-02-805.17.72

e-mail: crocons.milano@mvp.hr

consolato.croato@tiscali.it

Alcuni dei comuni che finanziano le soppressioni

Umago tel. 00385/52/702-953

Parenzo tel. 00385/52/432-003

Fiume tel. 00385/51/209-333

Pola tel. 00385/52/222-990

e-mail: ured-gradonacelnika@grad-umag.hr

e-mail: edi.stifanic@porec.hr

e-mail: gradonacelnik@rijeka.hr

e-mail: boris.miletic@pula.hr

NOTE LEGALI:

Questo sito non intende incitare comportamenti o azioni illegali.

Le informazioni qui pubblicate provengono anche da quotidiani e altri siti internet

Le informazioni non possono essere garantite nella loro completezza.

I numeri di telefono e indirizzi e-mail di enti ed istituzioni  all’interno di questo sito sono segnalati al fine di chiedere informazioni o esprimere opinioni in modo educato .

I gestori del sito non si assumono la responsabilita` riguardo ad altri utilizzi.




Annunci

~ di unmondosbagliato su 5 luglio 2010.

9 Risposte to “AGGIORNAMENTO SITUAZIONE CANILE SANITARIO DI PARENZO (05/07/2010)”

  1. ok…come?io già in croazia non verrò mai in vacanza,…i miei soldi a loro e alla spagna non li darò mai se non cmabia la legge…

  2. come si puo’ fare? create una petizione?

  3. come vi muovete per il futuro.senza foto è più difficile ma per favore, non mollate e non molliamo (rimane il progetto anche di un piccolo pezzo di terreno /punto di riferimento per ospitare i cani che non hanno ancora trovato adozione..se li intestate a vostro nome!) Non mi sono più fatta sentire ma non vi abbandono mai!
    Mariù

  4. PER DIFFONDERE BASTA COPIARE IL LINK SOPRA E INCOLLARLO SUL VOSTRO LINK O NOTA DEL VOSTRO FACEBOOK.dIFFONDERE è IMPOPRTANTE E NECESSARIO AFFINCHE QUALCOSA SI MUOVA.

  5. ok1 allora provo un po’ a diffondere! Grazie di cuore per quello che state facendo!
    Buona domenica
    mariù

  6. E’ sempre triste, e fa male pensare alla mostruosa fine a cui sono costretti questi poveri animali, solo perche’ lo decide l’uomo. Grazie per quello che fate. Vale

  7. viene diffusa la notizia di una cagnolina golden retriver che deve essere soppressa al canile di parenzo il 23 gennaio ma non vedo appelli reali. è vero?
    vi prego datemi conferma perchè il 23 è qui vorrei fare qualcosa ma non vedo appelli reali si legge solo sulla verabestia. grazie

    • Negli ultimi tre giorni abbiamo ricevuto migliaia di mail e centinaia di telefonate, a tutte le ore, per chiederci informazioni offrire adozione per una golden retriever. Questo cane si trovava nel canile sanitario di Parenzo nel dicembre 2009/gennaio 2010 in attesa di essere soppresso il 23/01/2010. Nel dicembre 2009 abbiamo diffuso un appello con riportata la prevista data di soppressione (23/01/2010), abbiamo avuto molte richieste e nel gennaio 2010 la golden e` stata adottata. Inspiegabilmente negli ultimi giorni questo appello e` stato pubblicato un po’ ovunque (facebook, siti internet, giornali) dove in alcuni casi e` stata riportata la data corretta, di un anno fa, mentre in altri e` stata addirittura modificata in 2011. Non sappiamo chi sia stato l’artefice della cosa, speriamo si sia trttato di un errore che pero` ha provocato una grande confusione e tolto visibilita` ai cani veramente a rischio soppressione in questo momento. Nonostante le nostre smentite, nessuna diffusione da parte nostra di questo appello, l’assenza dell’appello nelle prime pagine del nostro sito, la storia di questa golden ha avuto negli ultimi giorni una copertura mediatica mai vista per nessun altro cagnolino bisognoso. Si sono mossi non solo privati ma anche tantissime associazioni e tantissimi volontari, e` stata creata una psicosi collettiva dal nulla.
      Tutto questo ci ha fatto molto riflettere. Non avevamo mai ricevuto cosi tante offerte di adozione e stallo da tutte le parti d’Italia, nonostante l’appello fosse errato e mai stato diffuso da noi. Ovviamente la disponibilita` delle persone fa sempre piacere ed e` sempre cosa grata ma in questo caso, purtroppo, a muovere le coscienze e` stata la razza del cane, un golden retriever. Ci rattrista enormemente la consapevolezza che non solo i privati ma anche i tanti volontari abbiano mostrato cosi tanto interesse per un cane di razza mentre, in questo stesso periodo il nostro appello per salvare sei bellissimi cani in attesa di soppressione proprio in questi giorni non ha invece suscitato neanche un decimo di questo interesse.

  8. sul golgede retriver che deve essere soppresso il 23 avvisatemi. grazie maria grazia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: