AIUTIAMO GAIABELLA – ADOTTATA

Gaiabella e` una cagnolina di circa due anni e di taglia media, e` stata abbandonata a Buie. Riportiamo qui l’appello della volontaria che si e` impegnata per salvare Gaiabella dalla strada e dai maltrattamenti che subiva:

“Caro lettore, fermati! Ti prego ascolta la mia storia:

la mia infelice vicenda dovrebbe aver inizio a meta’ ottobre quando il mio padrone mi lascia all’incrocio molto trafficato di una piccola citta’. Io aspetto, ho un po’ di paura e mi rifugio sotto alla strada in un boschetto da dove pero’ riusciro’ a vederlo ritornare, quando tornera’ a riprendermi, perche’ tornera’, lui mi vuole bene e io ne voglio bene a lui. Tornera’ si, col freddo, la bora, anche con la neve, io l’aspetto sempre, ma non mi avvicino alle altre persone perche’ c’e’ qualcuno che a volte mi scaccia e mi tira le pietre addosso. Sono molto attenta, e di rado lascio il mio posto da sentinella che attende il padrone, non si sa mai che passi e che non mi trovi… mi distraggo solo per giocherellare un po’ con i cani che di tanto in tanto passano con i loro padroni, e si, ora sono qui che giocherello con voi da sola ma c’e’ l’ho anchio il mio padroncino, lo aspetto, ritornera’ a prendermi, arrivera’…

            Il padrone non e’ mai arrivato, e imperterrita la cagnetta continuava ad attenderlo, per quanto ne so io, dovrebbe essere stata li all’incirca 4 mesi. Alcuni di noi si sono mobilitati e per ben cinque volte con l’aiuto di veterinari, abbiamo provato a sedarla per portarla via da quel posto cosi pericoloso. Non ci siamo riusciti, sino a quando abbiamo notato che a volte sfinita dalla stanchezza, se ne andava nel cortile di una casa vicino all’incrocio; grazie ai padroni della casa, molto disponibili ad aiutarci, sistemai un po’ di cibo per un paio di volte nella cantina davanti alla quale passava, per andare a dormire sotto ad una tettoia coperta a malapena. La cagnetta entro’ a mangiarsi un bel pezzo di fiorentina. Dopo due ore d’attesa, la piccola arrivo’ ed entro’ e cosi riusci a catturarla.

             Noi speriamo tanto che in quella cantina rimanga inprigionato il ricordo cosi crudele di quel padrone che l’ha abbandonata e che ad aprire le porte della sua nuova vita e del suo cuoricino sia tu, caro lettore.

            Ora aspetta te!”

Gaiabella verra` data in adozione vaccinata e microchippata, a persone disponibili a controlli pre e post affido e con firma su modulo di adozione. Per qualsiasi informazione scriveteci ad unmondosbagliato@autistici.org o chiamateci allo 0038598888035.

03022013252

06022013273

~ di unmondosbagliato su 5 febbraio 2013.

2 Risposte to “AIUTIAMO GAIABELLA – ADOTTATA”

  1. Ha già trovato una famiglia?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: